Cosa fare se il telefono è caduto in acqua - Istruzioni per la rianimazione

Quindi, il tuo telefono è caduto nell'acqua - cosa fare e come salvare il gadget in una situazione del genere? L'acqua che entra in un dispositivo tecnicamente complesso è la stessa di un attacco di cuore o un ictus per una persona. Ciò significa che più veloce inizi a condurre misure per rianimare il "paziente", maggiore è le possibilità di stare in piedi sui suoi piedi. Oggi ti diremo cosa fare se il telefono cadde nell'acqua o versare il tè, il caffè o qualsiasi altro liquido su di esso. L'articolo è piccolo, ma il più utile possibile - Leggi più velocemente ed esegui per salvare il tuo amico ferito!

//youtu.be/ctxf_p4m4q.

Perché l'acqua innocua per il telefono

Se hai diligentemente frequentato lezioni di fisica a scuola, dobbiamo ricordare che l'acqua stessa (distillata) è un dielettrico. Non spende corrente. Inoltre, il telefono incassato è spesso raccomandato di risciacquare con acqua distillata, prima di iniziare l'asciugatura.

In effetti, il danno non porta acqua, ma il sale conteneva in esso. Creano i problemi principali.

Cosa succede se sei un suggerimento sul tuo iPhone o sulla tua tazza Xiaomi con caffè o al telefono della toilette in un bagno o nel bagno?

Se accetti immediatamente le prime misure necessarie (ne parli ulteriormente), dopo di che dare il dispositivo agli specialisti per il lavoro di rianimazione, allora forse finisci il tuo paura.

Nel peggiore dei casi, se si avvia accendendo il telefono e premere su tutti i pulsanti di fila, quindi rimuoverlo sulla tabella - la reazione chimica minacciosa dell'ossidazione con la distruzione dei contatti, le tracce conduttive e altri componenti del consiglio di amministrazione comincerà.

In questo caso, anche la sostituzione dei componenti difettosi non sarà una garanzia che in futuro un tale "annegato" non inizierà a prevenire di nuovo sorprese. In questo caso, il telefono sarà più facile e più economico si romperà per riparare.

Top 5 modi per raggiungere finalmente il tuo telefono allagato

Quindi, è successo irreparabile - hai perso il liquido al telefono o lo cadde nell'acqua.

Per prima cosa ti diremo cosa fare è categoricamente impossibile.

Quando diciamo "categoricamente impossibili" intendiamo che queste azioni possano guidare con deterioramento Situazioni. In altre parole, è meglio non fare nulla che fare ciò che leggi ora.

Quindi, se non vuoi dire addio al tuo telefono per sempre, non fare quanto segue:

  1. Non tentare di accendere immediatamente il telefono se disattivato. Non premere affatto i pulsanti! Pertanto, sei dieci volte per aumentare la possibilità che il telefono non sarà in grado di ripristinare.
  2. Non scaldare il telefono nel microonde! Qualcosa in Internet su Internet Ci sono consigli per riscaldare il telefono con microonde, ma se segui questo consiglio, il tuo telefono non è già nessuno e nulla può salvare.
  3. Non gocciolare il telefono in sale. Alcuni artigiani consigliano di utilizzare il sale come eccellente sorbente, ma in questo caso il rischio di danneggiare i componenti elettronici del sale è superiore all'effetto positivo, quindi questo metodo non è adatto.
  4. Non mettere il telefono nel congelatore. Sebbene il congelatore sia perfettamente essiccato, non dimenticare il fatto che quando si ottiene il telefono dal freddo, allora l'umidità congelata e sfortunata si scioglie immediatamente, più la condensa sarà aggiunta a tutto, e quindi non invidiare il tuo telefono .
  5. Bene, non provare a superare un telefono incassato in garanzia se non è ancora scaduta. Alcuni utenti, lasciando cadere il telefono in acqua, semplicemente pulire con un tovagliolo, rimuovendo i segni esterni di annegamento e il giorno successivo stanno lentamente andando al centro di assistenza per passarlo in garanzia. La maggior parte dei telefoni è dotata di indicatori di influenza speciale e qualsiasi, nemmeno un ingegnere esperto determinerà comunque che il telefono fosse coperto. E, come sapete, qualsiasi malfunzionamento associato all'umidità nel telefono è considerato un caso di non garanzia.
Modo affidabile per dire addio al telefono per sempre - mettilo nel microonde

Cosa succede se il telefono cadde nell'acqua: come salvare il gadget?

E ora andiamo a ciò che il tuo telefono ha bisogno di sopravvivere dopo aver inserito fluidi IT.

Ancora una volta enfatizziamo che queste misure sono immediatamente assistenza. Proprio come nel caso della malattia umana, l'ambulanza risolve le questioni del rendering esclusivamente Primo soccorso . E dopo che la prima assistenza è stata resa, i medici di rianimazione dovrebbero prendere per affari. Nel nostro caso, gli ingegneri qualificati dei centri di assistenza.

Se non fai nulla al telefono incassato nei primi minuti dopo che l'acqua cade, probabilmente fallirà con una quantità del 90% e forse per sempre.

Se fornisci il primo aiuto, le possibilità di sopravvivere al telefono aumentano a volte - circa ogni secondo "annegato" continuerà a vivere una vita a pieno titolo.

Bene, se dopo aver avuto il primo soccorso del telefono, l'hai anche attribuito agli specialisti per "prevenzione" e ulteriore "trattamento" - la possibilità di una lunga e felice vita dal telefono sarà ancora più alta.

Quindi, cosa dovrebbe essere fatto prima dopo che il telefono è entrato nell'acqua?

La prima e più importante cosa - è necessario ottenere la batteria il più rapidamente possibile. Sfortunatamente, il 90% dei telefoni moderni è monoblocchi nonbirificati, in modo da poter estrarre la batteria senza competenze e strumenti speciali. Questo vale, ad esempio, a tutti i modelli iPhone.

Se il telefono si riferisce a non intenzionale, non tentare di sbloccare il display per spegnere il telefono. Un tentativo di accendere il display può danneggiare lo schermo e poi versare in costose riparazioni.

A proposito, se il telefono dopo cadere nell'acqua, immediatamente disattivato - questo è un buon segno. Ciò significa che la protezione del cortocircuito funzionava e i componenti più importanti del telefono probabilmente falliranno.

Quindi, se si smontare il telefono non è possibile, estrarre una scheda SIM e una scheda di memoria da uno annegato (se presente), un bel colpo il telefono in modo che i residui del liquido fluisca.

Successivamente, il telefono ha bisogno di asciugare bene. Questo può essere fatto in tre modi:

  • Con un asciugacapelli. È importante osservare il regime di temperatura - non riscaldare l'aria sopra i 60-70 gradi, poiché altrimenti il ​​telefono può scavare improvvisamente, e la batteria non ti dirà grazie.
  • Usando la batteria riscaldante. Basta inserire il telefono sulla batteria, ma guarda che non è molto caldo. È facile determinare la temperatura ottimale - è sufficiente per mettere una mano sulla batteria. Se la mano è calda, ma tollerante - la temperatura è perfetta. Se è impossibile tollerare: significa che la temperatura è più alta del necessario per l'asciugatura sicura.
  • Usando un essiccatore domestico ordinario. Gli essiccatori sono buoni in quanto danno una temperatura relativamente bassa (e quindi sicura) e allo stesso tempo forniscono una buona circolazione dell'aria.

Perché il riso non è il modo migliore per aiutare il telefono soffiato

Ci sono altri metodi popolari per asciugare i telefoni ad incasso, come asciugatura in riso o in gel di silice, ma questo metodo è abbastanza lento con tutti i suoi vantaggi. Per ottenere qualche tipo di effetto dallo stesso riso, è necessario tenere il telefono in esso almeno un giorno, e non abbiamo tempo così tanto.

Ricorda cosa abbiamo parlato all'inizio? Chiamiamo il primo aiuto, e poi abbiamo tempo.

In generale, possiamo dire che non ci sono danni al riso, ma anche anche benefici speciali. Pertanto, se non hai niente a portata di mano, ad eccezione di questi cereali, e al centro di assistenza più vicino, come Pechino - metti il ​​telefono da incasso in un contenitore con riso. Non sarà in grado di tirare fuori l'acqua con il chip dal chip, ma per assorbire l'evaporazione dell'umidità - Abbastanza te stesso.

Pilaf da uno smartphone è inutile e non gustoso

Alcuni maestri consigliano a risciacquare il telefono incassato con acqua distillata o addirittura pulire l'alcol (isopropilico o etilico). Sì, questo è un buon modo per cancellare i componenti interni da sali in eccesso e altre impurità dannose, ma tieni presente che puoi farlo solo se è possibile scollegare la batteria e rimuovere lo schermo.

L'ultimo passo (più importante)

Quindi, dopo che mi sembrava che il telefono fosse sufficiente, non affrettati a includerlo per verificare la performance. Non lo consigliamo di includerlo. Meglio andare al centro di assistenza più vicino. Solo un'apertura da parte di un master qualificato può mostrare quanta acqua rimane sui componenti interni del telefono e può essere incluso senza conseguenze per le sue prestazioni.

Bene, se sei Agafia Lykov e vivi in ​​una taiga sorda, o per alcuni altri motivi non hai l'opportunità di visitare il centro di assistenza, accendere il telefono non prima di dopo due giorni di asciugatura attiva.

Agafia Lykova asciugherà il telefono almeno due giorni prima di accendere

Un punto importante è se ti sembra che il telefono venne in vita e funzionino normalmente, rallegrati presto. Nessuno dei modi per resuscitare il telefono dopo il "bagno" non può essere considerato efficace al 100%. Allo stesso modo, nessun centro di assistenza auto-rispettoso non garantirà il pieno recupero del tuo "annegato".

La pratica mostra che i telefoni che rossettano l'acqua anche dopo che tutte le procedure necessarie possono funzionare per diverse settimane senza problemi, e quindi "incollare i flip" - possono "cadere" il modulo Bluetooth, una fotocamera, un microfono o un problema di carica con Carica.

Perché i telefoni impermeabili sono meglio tenere lontano dall'acqua

Recentemente, i produttori hanno una seria attenzione per proteggere gli smartphone dai danni all'acqua. Questo è uno dei fattori importanti che influenzano la decisione dell'acquirente di acquistare un telefono. Soprattutto se è costoso.

A Smartphone con il più alto (IPX8), il livello di protezione contro l'acqua comprende i seguenti modelli di punta:

  • L'iPhone di ultima generazione - Apple indica che i telefoni sono resistenti all'a immersione a una profondità fino a 2 metri (iPhone XS, iPhone XS max, iPhone XR e iPhone 11) e persino 4 metri (iPhone 11 Pro) per mezz'ora.
  • Samsung Galaxy S10, S10 Plus, S10e, Galaxy Nota 10, Galaxy Nota 10 Plus - Il produttore dice che mezz'ora in acqua ad una profondità di 1,5 metri, questi telefoni resistono senza problemi.
  • Google Pixel 3 e Pixel 3 XL - Supporto dichiarato per la protezione dell'acqua a una profondità di 1 m per mezz'ora.
  • Huawei P30 Pro - Il supporto completo per lo standard IPX8 (fino a 1 metro è permesso per mezz'ora).
  • HTC U12 + - Nonostante la protezione dell'acqua dichiarata nella classe IP68, il produttore parla solo della possibilità di "utilizzare il dispositivo nella pioggia".

Ricordiamo tutti i video in cui il più nuovo iPhone è versato con succo, vino, birra e tè - e smartphone tutto viene con le mani. Sembrerebbe, ora puoi lisciare e non preoccuparti di ciò che succede qualcosa al telefono con un contatto casuale con il liquido. Tuttavia, non tutti così semplici.

//youtu.be/2fmubmbp1vu.

Tutti i produttori di telefoni "impermeabili" enfatizzano nelle istruzioni (sebbene nessuno lo legge) che i telefoni non forniscono una protezione da cento per cento contro l'acqua, e in caso di danni a causa del suo ingresso, il telefono viene rimosso dalla garanzia.

Pertanto, se sei diventato il proprietario dello smartphone "resistente all'acqua" di punta, non affrettati a tuffarsi con lui nella profondità dell'oceano, usandolo come una camera d'azione. Molto probabilmente, tali nuotate finiranno tristemente sia per il telefono che per il tuo portafoglio.

___________________

Desideriamo che tali problemi nella tua vita sono nati il ​​più possibile, beh, se accadono ancora, non disperare. In questo articolo, abbiamo condiviso con voi tutti i segreti di cosa fare se il telefono è caduto nell'acqua - basta seguire il nostro consiglio e poi le possibilità di ripristinare con successo il telefono sarà molto di più.

P.S.: Condividi le tue storie di recupero del telefono di successo (o non molto) dopo aver inserito i fluidi. Sarà molto interessante mettere in relazione il consiglio degli specialisti con l'esperienza pratica dei nostri lettori!

Il gadget che ha sofferto di acqua, molti proprietari vengono immediatamente scritti nella fossa. Tuttavia, con l'approccio giusto e operativo, anche a casa, può essere salvato.

Il telefono è un ottimo data warehouse. Ha raccolto contatti, foto e altre informazioni importanti che saranno difficili da ripristinare. Inoltre, l'acquisto di uno nuovo può diventare un imprevisto speso, che farà un buco nel budget. Pertanto, ha senso cercare di salvare il telefono che cadde nell'acqua. C'è un'alta probabilità che dopo aver condotto azioni speciali, il mobile incassato sarà di nuovo nei ranghi e servirà il proprio proprietario per molto tempo senza guasti.

I primi passi per salvare il gadget che cadde nell'acqua

Il principale pericolo di acqua per sensoriale e qualsiasi altro tipo di danno mobile ai circuiti interni, la loro ossidazione e corrosione. Nel caso in cui le azioni per salvare il telefono vengano eseguite correttamente, è possibile contare sulla sua ulteriore efficienza, anche se è stato posticipato in una lavatrice. E in tali casi c'è una possibilità per un risultato di successo.

Se il telefono entra nell'acqua, devi agire rapidamente. Questo è un requisito fondamentale su cui dipende il successo di tutti gli ulteriori passaggi. La prima cosa da fare è estrarre acqua cellulare. L'umidità, che rientrava estremamente rapidamente all'interno del dispositivo attraverso la presa della cuffia, il connettore di ricarica e solo uno slot tra l'alloggiamento e il pannello posteriore possono causare cortocircuito all'interno della macchina. Pertanto, il telefono bagnato deve essere immediatamente disattivato estraendo la batteria e asciugare rapidamente.

Importante! Non provare a rimuovere il dispositivo dall'acqua, che è collegato alla presa (ad esempio, è carica). L'acqua è un buon conduttore, e quindi c'è il rischio di fare un colpo.

Dopo che il dispositivo è stato rimosso dall'acqua, è necessario pulirlo con un asciugamano morbido o tovaglioli di carta. Dopo aver rimosso l'alloggiamento e tirare fuori la batteria, è possibile visualizzare l'indicatore che riporterà se il dispositivo ha il tempo di danneggiare con acqua. Sembra un quadrato o un cerchio di bianco, possibilmente con linee rosse e si trova dietro la batteria nell'angolo. La posizione esatta può essere chiarita nelle istruzioni collegate al cellulare. Se l'indicatore ha acquisito una tonalità rosa, questo suggerisce che il dispositivo ha sofferto di umidità.

Primo soccorso

Nella questione di come asciugare il telefono e se è possibile ripristinare le sue prestazioni dopo aver inserito l'acqua, l'algoritmo corretto dell'azione svolge un ruolo importante. I passaggi primari sono la seguente sequenza.

  1. Rimuovere il telefono dall'acqua.
  2. Disabilita la potenza, rimuovere il coperchio e tirare fuori la batteria.
  3. Pulire il dispositivo con un asciugamano o un tovagliolo.
  4. Rimuovere la scheda SIM e l'unità flash.
  5. Rimuovere e disabilitare tutto ciò che può contribuire all'installazione del telefono (cuffie, copertine, film sullo schermo e altro).

Anche gli ultimi due punti sono estremamente importanti. La scheda SIM e l'unità flash sono le principali posizioni di archiviazione di informazioni importanti. Per molti è rappresenta un valore maggiore del mobile stesso. Questi elementi possono anche essere soggetti ad impatto negativo dell'umidità.

Per quanto riguarda le cuffie, le coperture protettive e i film, possono creare condizioni per la formazione di cluster dell'acqua. È impossibile permetterlo. Allo stesso modo, come non agitare e torcere inutilmente il cellulare quando si pulisce, quindi l'acqua può penetrare nel telefono.

Come asciugare il telefono affetto dall'acqua: metodi avanzati

Il dispositivo, che cade nell'acqua, può asciugarsi. Basta scollegare la batteria e altri elementi, decomporsi su un asciugamano morbido e lasciare per un po 'in modo che sia asciutto. Tuttavia, è possibile accelerare questo processo e aiutare il telefono che ha sofferto di acqua. È disponibile anche a casa. Per asciugare il gadget, è necessario utilizzare uno dei seguenti metodi:

1. Sincolare con alcool. Si collega con acqua e contribuisce alla sua essiccazione più rapida grazie al fatto che una tale soluzione evapora su un periodo di tempo più piccolo.

2. Raccogliere l'umidità con un aspirapolvere. Questo è forse il modo più rapido per aiutare il cellulare, che è stato incassato. Ogni dettaglio deve essere eliminato in pochi minuti di venti. Tuttavia, se il contatto con l'umidità era a lungo, è improbabile che questo metodo sia efficace.

3. L'uso di sostanze che assorbono acqua. Uno dei più budget è fig. Assorbe l'umidità, e quindi un cellulare incassato può essere lasciato in un pacchetto ermetico o un contenitore con questo bit la notte. Il gel di silicone è adatto anche per granuli, che possono essere trovati in tutte le scatole con nuove scarpe.

Importante! Non asciugare l'asciugacapelli. Anche la modalità delicata è in grado di danneggiare lo smartphone. Inoltre, la direzione del flusso d'aria stessa contribuisce a una più profonda penetrazione dell'acqua all'interno del dispositivo.

Dopo che tutte le azioni necessarie sono state fatte, il cellulare deve essere lasciato per almeno un giorno per essiccarlo. È meglio quando si trova sul lato soleggiato e gli asciugamani morbidi per un po 'anche dopo essere stato posto in un contenitore con riso o gel in silicone.

Cosa fare se il telefono incassato non si accende

È possibile che anche dopo aver guidato il dispositivo, rifiuterà di lavorare. Le ragioni possono essere due:

  • danni alla batteria;
  • Pulire l'apparato stesso a causa dell'umidità.

Nel primo caso, il cellulare dovrebbe guadagnare dopo averlo messo per la ricarica. Se ciò accadesse, la batteria deve essere sostituita con una nuova.

Importante! Non vale la pena controllare le prestazioni del dispositivo fino a 24 ore dopo che entra nell'acqua. Inoltre prima di accendere, è necessario assicurarsi che almeno sembri sembrare asciutto.

Nel caso in cui sia collegato il caricabatterie, il telefono si rifiuta di accendere, è necessario attrarre il centro di assistenza. Molto probabilmente, alcuni elementi del telefono sono stati danneggiati a causa dell'acqua dall'ingresso. Se riparato, non vale la pena nascondere l'incidente che è accaduto dagli specialisti. Il dispositivo ha ancora indicatori speciali e l'identificazione aggiuntiva delle cause della rottura trascinerà il processo di riparazione.

Anche se il dispositivo si accende, ma funziona con malfunzionamenti, è necessario mostrarlo agli specialisti del personale. Non cercare di smontare il cellulare da solo. Molto probabilmente, questo porterà al suo completo fallimento senza possibilità di recupero o con riparazioni molto costose.

Consigli e avvertenze

Nella questione di come asciugare il telefono ed è possibile salvare la cella bagnata, ci sono diverse sfumature che devono essere considerate quando si eseguono azioni di rinassione. Ecco un paio di consigli, come inserire una tale situazione e cosa fare per prevenirlo.

1. Alcuni negozi vendono set speciali per asciugare i dispositivi mobili. Puoi acquistare tali anticipo in modo che la lotta contro l'umidità sia efficace e più veloce.

2. Acquista il caso al telefono. Protegge non solo da shock e chip, ma anche dall'acqua dall'ingresso dell'acqua. Per i dispositivi sensoriali, tale protezione è quasi obbligatoria.

3. Se si utilizza l'essiccazione dell'aspirapolvere, ruotare il telefono durante tale asciugatura. Ciò contribuirà a eseguire il funzionamento in modo più efficiente. È importante prestare attenzione al fatto che ogni elemento è pagato almeno 20 minuti.

4. Se non vi è alcuna possibilità di mettere il cellulare verrà asciugato per 24 ore, posizionarlo nella tasca dei pantaloni o della camicia. Dal calore del corpo umidità nel dispositivo evaporare più velocemente.

5. I dispositivi nell'aria asciutta dell'aeromobile sono ben essiccati. Pertanto, se vai in viaggio, prendi un telefono cellulare da incasso.

6. Quando si applica l'aria compressa per soffiare un cellulare, è necessario dirigere un getto ad un angolo che non è diretto. È importante rispettare chiaramente tutti gli avvertimenti e le punte scritte nelle istruzioni per l'uso dell'aria compressa.

È ugualmente importante ricordare alcune precauzioni durante l'essiccazione di un telefono cellulare. Questi includono:

  • Non riscaldare il dispositivo in modo da non sciogliere gli elementi IT;
  • Non includere per completare l'asciugatura, altrimenti può portare a cortocircuito;
  • Quando si ingannano con la soluzione di alcol, la batteria non può essere inserita fino a quando l'odore dell'alcol è completamente agendia;
  • Durante l'essiccazione del dispositivo, non dovrebbero usarlo, è meglio se affonderà in una forma smontato.

Una caratteristica importante dei telefoni moderni è che di solito sono sigillati, che ti permette di parlarne durante la pioggia. Inoltre, tutti gli elementi sono molto vicini l'uno all'altro. Tutto questo gioca "contro" in caso di affogare il telefono. Innanzitutto, se a causa della tenuta, l'umidità non è così facile entrare nel dispositivo, è ancora più difficile trovare una via d'uscita. In secondo luogo, la disposizione ravvicinata degli elementi aumenta il rischio di gravi danni dall'acqua di un gran numero di dettagli importanti.

È possibile che per aiutare dovrà contattare gli specialisti del Centro di assistenza per la riparazione. In decisamente, questo dovrebbe essere fatto se il dispositivo ha una batteria integrata nel caso. Il design monolitico non consente di scollegare la batteria ed eseguire l'essiccazione di alta qualità te stesso.

Il telefono bagnato è un fastidio che può essere corretto a casa, se agirai in modo rapido e giusto. Ma se necessario, contattare gli specialisti non dovrebbe nascondere il fatto che l'acqua entra nel telefono sperando di mantenere la garanzia. Gli indicatori interni informano ancora il danno all'umidità e la ricerca aggiuntiva della causa del guasto trascinerà il processo di riparazione.

Post simili

lascia un commento

Secondo le statistiche, la causa più frequente della rottura degli smartphone è bagnata. Le decine quotidiane di migliaia di dispositivi falliscono, con situazioni in cui il dispositivo entra in contatto con acqua, molto. Puoi ottenere una doccia forte, bussare al bicchiere con un drink su un vicino apparato sdraiato, cadere accidentalmente in acqua, fare un bagno o mandare una lavatrice con i vestiti. Nonostante il fatto che i produttori cercano di implementare la loro protezione contro l'umidità nei loro dispositivi, il numero di tali modelli è trascurabile. Pertanto, la probabilità che il dispositivo si spegnerà per sempre, rimane alto. La soluzione migliore per salvare il gadget aiuterà uno specialista.

Ma spesso il centro di servizio si trova lontano o raggiungerlo per qualche motivo è impossibile. Non dovresti disperare, perché puoi "rianimare" da solo. Naturalmente, seguendo chiaramente le istruzioni proposte. Pertanto, abbiamo scritto per te e abbiamo scritto il materiale in cui hanno detto cosa fare se il telefono cadde in acqua e quali azioni devono essere prese per primo.

Come salvare il telefono che è caduto nell'acqua

La situazione con la bagnatura del telefono solo a prima vista sembra semplice. In effetti, il contatto con l'umidità provoca un cortocircuito, e in futuro porta alla formazione di corrosione, fallimento di blocchi importanti e singoli componenti del dispositivo. Pertanto, il telefono continua a funzionare, come prima, in modalità ininterrotta, è necessario iniziare a comportarsi il più rapidamente possibile. Azioni attive e chiara osservanza delle raccomandazioni contribuirà a ridurre i rischi e restituirà la "annegata" alla vita. Telefono di primo soccorso in acqua

Telefono di primo soccorso

Prima di tutto, è necessario eliminare l'effetto di una fonte di pericolo. In questa situazione, è quello di rimuovere lo smartphone dall'acqua (uscire dalla lavatrice, dalla tazza del water, per rimuovere dalla pioggia, per rimuovere con la superficie bagnata del tavolo e t p.). Gli esperti sostengono che ogni secondo perduto riduce la possibilità di un esito sicuro della "rianimazione" di uno smartphone del 10%. È severamente vietato abbassare la mano nell'acqua se l'apparato caduto è incluso nella ricarica. Il caricabatterie deve essere scollegato dalla presa, e solo quindi salvare "annegato".

Spegni il dispositivo

Prima di procedere a ulteriori azioni, è necessario disattivare, cioè spegnere lo smartphone. Sfortunatamente, circa il 90% dei dispositivi moderni sono monoblocchi non cosbificati, quindi è possibile rimuovere facilmente la batteria senza determinate abilità e strumenti speciali. Se il telefono si riferisce a un gruppo di modelli non protetti, non è necessario provare a sbloccare lo schermo per forzarlo per fermarlo. Un tentativo di accendere il display può causare un cortocircuito e danneggiare lo schermo, che richiederà riparazioni costose. Spegni il telefono

E tuttavia spegni il telefono dovrà. In modelli non intenzionali, questo può essere fatto a lungo premendo il tasto di blocco. In gadget pieghevoli dovrà rimuovere il coperchio posteriore e rimuovere la batteria. Ciò ridurrà il rischio di chiusura e aumenterà le possibilità del fatto che altri componenti non soffriranno.

Una buona caratteristica è la chiusura automatica dello smartphone durante il suo contatto stretto con acqua. Questo testimonia l'innesco della protezione da cortocircuito, che è destinato ad avvertimento dalla rottura e alla conservazione delle prestazioni della maggior parte dei componenti e dei blocchi elettronici.

Estrai la scheda SD e la carta SIM

Successivamente, è necessario ottenere una scheda SIM, un'unità flash rimovibile, scollegare altri dispositivi periferici (se fossero collegati). Questa necessità è causata dal fatto che i dettagli di contatto di parenti, amici, colleghi su studio o lavoro, le informazioni personali del proprietario del dispositivo vengono solitamente memorizzate su di esse. Se l'umidità ha colpito la scheda SIM o la scheda SD, devono essere essiccate usando un asciugamano o un tovagliolo di carta. Rimuovi la scheda SIM

Rimuovere la cassa

Successivamente, sarà necessario rilasciare il corpo dell'apparato dal caso, e dalla superficie dello schermo, rimuovere un film sottile. Se nella vita di tutti i giorni questi elementi eseguono una funzione di protezione, quindi in caso di emergenza, ad esempio, quando bagnano, impediranno l'uscita dell'acqua. Se non si rimuovono i dati degli accessori, durante il lavoro di recupero, interferiscono solo. Rimuovi il caso dal telefono

Pulire il telefono secco

Dopo che gli elementi principali vengono rimossi dallo smartphone, sarà necessario fissarlo in una posizione verticale. Secondo l'atto del mondo, l'acqua in eccesso si precipiterà giù, invece di applicare a tutti i blocchi e i componenti. Dopo un po 'di tempo, sarà necessario armare un tovagliolo igroscopico o un asciugamano di carta per rimuovere l'umidità in eccesso da quelle parti del dispositivo a cui è possibile raggiungere (parti esterne, slot, ecc.). Pulire il telefono Android

Attributo al centro di assistenza

Dopo il completamento di eventi urgenti, il telefono dovrebbe essere trasmesso in riparazione, descrivendo le circostanze dell'incidente. Per fare ciò, è consigliabile trovare il centro di assistenza del produttore dei tecnici mobili. Una storia onesta sulla rottura aiuterà il mago più veloce a trovare un guasto ed eliminarlo.

Non è consigliabile nascondere la verità dagli specialisti, poiché determinerà comunque la causa dell'uscita dell'apparato. Inoltre, la diagnosi e la riparazione di smartphone "incassati" in workshop specializzati vengono immediatamente eseguiti, mentre i dispositivi, le cause della rottura dei cui sono sconosciute, possono attendere il loro turno da 1 a 3 giorni.

Nel centro di assistenza, il gadget è incorporato in acqua distillata, quindi essiccata in una camera speciale (a una certa temperatura e umidità). In completamento, tutte le parti della soluzione anticorrosione saranno trattate.

Come sistemare il telefono se cadde nell'acqua

Se è possibile contattare un centro di assistenza: si trova molto o arrivando ad esso per qualsiasi motivo è impossibile, è consigliabile non perdere tempo, sperando in un miracolo e inizi immediatamente a eventi resuscitativi.

Smontare il dispositivo

L'essiccazione del dispositivo sarà molto più efficiente se risulta essere smontata in componenti separati. Ciò sarà facile solo in presenza delle competenze desiderate e una serie di strumenti adatti: lame di plastica e metallo, mediatore, pinzette, una serie di cacciaviti in miniatura, così come ventose per il touchscreen. Avrai anche bisogno di avere un tappeto magnetico, un braccialetto antistatico e un paio di guanti. Smontiamo il telefono Android

Pulire tutti i componenti con alcool

Quando tutte le parti rimovibili vengono estratte dal corpo del telefono, è necessario gestire l'alcool etilico o isopropilico. Il liquido neutralizza rapidamente gli effetti delle impurità dannose contenute in acqua (ad esempio, sali), impedisce la formazione della corrosione. Inoltre, assorbe efficacemente l'umidità e l'evapora rapidamente. Per la lavorazione, utilizzare un pezzo di tessuto di cotone secco puro. I tamponi wadded non sono raccomandati per questi scopi, mentre se ne vanno in superficie delle vene basse. Pulire il telefono e i componenti

Per le superfici sgrassanti, molti stanno cercando di utilizzare liquidi a disposizione. Tuttavia, i fluidi contenenti alcolici, i solventi industriali sono aggressivi e sono in grado di danneggiare l'elettronica. Se l'alcol in casa non si è rivelato, può essere sostituito dall'acqua distillata. È un dielettrico, perché consiste esclusivamente di molecole di ossigeno e idrogeno e non contengono ioni di sali, e quindi non è assolutamente innocuo.

Componenti secchi Asciugare il telefono con un aspirapolvere

Dopo l'elaborazione, tutti i componenti dello smartphone devono essere accuratamente essiccati. Puoi farlo in modi diversi.

  1. Un'aspirapolvere . Questa opzione viene utilizzata più spesso perché consente di allungare le gocce d'acqua verso l'esterno, e non guidarle nel dispositivo. La cosa principale in questa situazione è che i componenti del dispositivo non sono riscaldati. Per utilizzare gli elettrodomestici, è necessario scegliere l'ugello in miniatura con cui cercare di asciugare ogni articolo per almeno 15-20 minuti. Allo stesso tempo, è necessario cercare di evitare di contattare gli ugelli con componenti per evitare danni.
  2. Essiccatore domestico . Questo dispositivo produce una temperatura relativamente bassa e, quindi, una temperatura sicura e offre una buona circolazione dell'aria, che è importante per l'essiccazione rapida e uniforme del telefono.
  3. Riscaldamento centralizzato . Questa opzione è adatta per l'uso nel caso più estremo e soggetto a riscaldamento a batteria moderata. L'asciugatura sarà al sicuro se la mano trasferisce con calma la temperatura del radiatore.

Raccogli il telefono e controllare le prestazioni

Dopo che tutte le raccomandazioni necessarie per il restauro del telefono bagnato sono state osservate, è possibile iniziare a assemblare il dispositivo e controllare le sue vite e prestazioni. Per fare ciò, è necessario inserire schede SIM, una scheda SD, una batteria (se è rimovibile), installare il pannello posteriore e accendere il telefono. Fallo a casa è consigliato non prima di dopo 48 ore. Ma anche se il dispositivo guadagna, deve essere attribuito alla diagnosi nel workshop più vicino o nel centro di assistenza. Il fatto è che anche l'acqua ordinaria contiene impurità estranee, correnti elettriche conduttive attivamente che possono rimanere sulla superficie dei componenti interni e portare a una rottura del dispositivo.

Metti nella schermata del riso

Un altro modo per asciugare il telefono umido è usare l'assorbente, cioè una sostanza che tira fuori e assorbe l'acqua. Per sfruttare questa opzione, è necessario preparare un contenitore in cui viene posizionato il gadget e scegliere l'assorbitore di umidità appropriato. Il telefono è stato messo nel riso

  1. Fig . È riconosciuto come il più popolare e conveniente assorbente, dal momento che può essere trovato in ogni casa. La coltura deve essere versata in una ciotola profonda (è possibile prendere un sacchetto di plastica) e immergere il dispositivo ad esso, da cui rimuovere il coperchio e la batteria. In modo che il riso completamente disteso l'umidità, avrai bisogno di 2-3 giorni. In modo che l'essiccazione sia avvenuta in modo uniforme, ogni 12 ore il dispositivo deve essere girato.
  2. Filler in gel di silice felino . Questa sostanza assorbe l'umidità migliore del riso, quindi vale la pena utilizzarlo quando il dispositivo è completamente bagnato. Per asciugare il gadget, dovrai metterlo in un gel di silice per 48 ore, anche girando periodicamente.

Un'altra opzione alternativa è palle di gel di silice per scarpe. Tirano fuori l'umidità per due giorni, ma per questo, il telefono deve essere completamente immerso nell'assorbente.

Cosa non può essere fatto se il telefono cadde nell'acqua

Dopo aver esaminato tutti i modi adatti alla rianimazione del telefono che cadde in acqua e la sequenza della loro esecuzione, sarà utile affrontare misure che non possono essere prese nel caso di uno smartphone con umidità. Indipendentemente dalla ragione per la bagnatura del gadget, le regole del comportamento in questa situazione sono le stesse.

Smontare

Non tutti gli utenti hanno l'esperienza di assemblaggio / smontaggio dei dispositivi mobili, quindi il rischio di rovinare qualcosa è abbastanza grande. Inoltre, vi è il rischio di ottenere uno sgradevole scarico di corrente o avvelena i pesticidi contenuti in elementi separati del telefono. L'unica cosa da fare in questa situazione è rimuovere il coperchio, rimuovere la batteria e altri componenti estratti senza applicare gli sforzi. I modelli con batteria non rimovibili possono asciugare le parti visibili del dispositivo con un panno asciutto o un tovagliolo.

Cucire su un asciugacapelli

Il flusso d'aria calda, ovviamente, è in grado di asciugare parte dell'umidità, ma il resto dell'acqua può guidare in profondità nello smartphone. Inoltre, anche alla modalità molto delicata, l'aria si riscalda abbastanza forte e le alte temperature sono note per danneggiare il ripieno elettronico. Essiccazione telefono su un asciugacapelli

Accendi il dispositivo o metti per la ricarica

Molti credono che, rimuovendo l'umidità dalle parti visibili del telefono con un panno asciutto, specialmente in caso di bagnamento minore, è possibile continuare in sicurezza per utilizzare il dispositivo, come prima. Tuttavia, solo una goccia d'acqua è sufficiente per creare un cortocircuito, e la maggior parte delle parti e dei microcircuiti non sono riusciti. Lo stesso vale per l'uso del caricabatterie. L'acqua e la corrente elettrica sono in grado di produrre non solo un dispositivo mobile e un alimentatore di ricarica, ma anche dispositivi collegati alla rete domestica, come un frigorifero, TV, un computer, ecc.

Congelare il dispositivo in frigorifero

È anche un'opinione che posizionando un telefono bagnato nel congelatore, è possibile preservare le sue prestazioni: dicono che le gocce d'acqua si trasformano in ghiaccio, che sono facilmente rimosse dalla superficie del tabellone. Un tale punto di vista è errato perché il fluido che penetra in profondità nel caso è quasi impossibile da rimuovere da solo. Inoltre, alcuni dettagli (in particolare un modello abbreviato) non tollerano temperature negative: un rivestimento costante di litio metallico è formato sull'anodo della batteria, che riduce la durata della batteria. Telefono in frigorifero

Asciutto in microonde

È severamente vietato posizionare il dispositivo, oltre a parti e blocchi rimovibili nel forno, e ancora di più nel microonde. Anche il minimo superiore alla temperatura del riscaldamento ammissibile è in grado di danneggiare il riempimento elettronico, per sciogliere alcuni componenti e chip. Nel forno a microonde, il rischio di burnout di tutte le parti aumenta diverse decine di volte. Di conseguenza, tale "rianimazione" porterà alla produzione finale del gadget. Telefono in microonde

Quando è possibile utilizzare il telefono dopo l'essiccazione

Se il recupero del telefono che cadeva nell'acqua è stato prodotto a casa, senza l'aiuto di uno specialista, non vale la pena di fretta di accenderlo. Prima di rinnovare l'uso del gadget, è importante essere sicuri che sia completamente asciutto. Se il contatto con l'umidità era a breve termine e il dispositivo ha sofferto leggermente, potrebbe essere sufficiente per la sua essiccazione. Tuttavia, l'assenza di segni esterni di bagnatura non significa sempre che il dispositivo è asciutto e interno. Pertanto, rivolta ripetutamente lo smartphone è consigliato non prima di dopo 2-3 giorni di asciugatura attiva.

Prima di iniziare, è consigliabile condurre la diagnostica visiva del dispositivo. Sulle superfici interne non dovrebbero esserci gocce d'acqua, condensa, sporco e su componenti metallici - tracce di ruggine e altri segni di incongruenza di qualità.

Se durante l'ispezione delle violazioni non viene rilevato, è possibile procedere all'assemblaggio del telefono. Per fare ciò, inserire una scheda SIM in slot speciali, un'unità flash, quindi impostare la batteria per la posizione (questo riguarda i modelli pieghevoli) e il coperchio posteriore. Quindi, dovresti provare a abilitare il dispositivo. Se un tentativo non ha avuto successo, vale la pena mettere un gadget per la ricarica.

Durante il processo di download, ogni passo dovrebbe essere attentamente monitorato:

  • se è apparso il suono;
  • Il display touchscreen risponde al tatto di un dito o stilo;
  • Quanto è veloce ed efficientemente caricando il sistema.

Quindi, verificare e valutare le funzioni dello smartphone:

Ma anche se il telefono è venuto in vita e funziona bene, non dovresti rilassarti. Come spettacoli pratici, gli smartphone hanno visitato l'acqua anche dopo aver soddisfatto tutte le procedure di recupero, è in grado di lavorare normalmente per diverse settimane o mesi, e quindi improvvisamente fallire. Pertanto, nessun centro di assistenza può dare un restauro del 100% dei "annegati". Ma anche se la "risurrezione" del telefono si è rivelata temporanea, è necessario creare una copia di backup dei dati importanti. Ciò contribuirà a evitare perdite nel caso di acquistare un nuovo gadget.

Ora sai cosa fare se il telefono cadde nell'acqua, tuttavia, ogni utente può incontrare il problema di bagnare lo smartphone dopo il contatto con l'acqua. Non farti prendere dal panico, cercare i siti o corri al negozio più vicino per acquistare un nuovo gadget. È sufficiente valutare sobriamente la situazione, per fornire il "primo aiuto" da un dispositivo mobile, quindi scegliere una delle due opzioni: contattare il centro servizi o ripristinare indipendentemente le prestazioni del gadget.

Condividi link:

Leggi cosa devi fare se il telefono cadde in acqua e non si accende. Questa istruzione può salvare la tua vita sul tuo smartphone! Almeno una volta nella vita, ogni utente del telefono cellulare lo cadì nell'acqua o versò le bevande. Se incontri una tale situazione, allora non dovresti panico - ti diremo come asciugare il telefono che cadde nell'acqua. Questo è sufficiente per seguire le istruzioni passo-passo.

Istruzioni passo-passo, cosa fare se il telefono cadde in acqua e non si accende

Se il telefono è caduto nell'acqua, deve essere asciugato il più rapidamente possibile. Solo in questo caso può essere salvato. Non puoi essere confuso grazie alle seguenti istruzioni:

  1. Rimuovere il telefono dal serbatoio dell'acqua e scollegare immediatamente. Se non si spegne la potenza, può chiudere. Se il dispositivo era in carica e in quel momento cadde nell'acqua, allora è necessario disattivare l'appartamento prima di rimuoverlo.
  2. Scrivi il telefono con asciugamani di carta o panno morbido.
  3. Se il pannello posteriore è rimovibile, estrarre la batteria, le cuffie, la scheda di memoria e SIM. . Se la batteria è fissa, la possibilità di ripristinare il telefono sarà inferiore, poiché i chip falliscono se la fonte di alimentazione è disponibile.
  4. Nei telefoni moderni, è installato un indicatore sotto la batteria, che Povels se il dispositivo è danneggiato dall'umidità. È possibile valutare preliminare il danno. Tutti gli accessori rimossi dal telefono dovrebbero anche pulire e mettere gli asciugamani di carta per l'asciugatura.
  5. Rimuovere la pellicola protettiva dallo schermo, poiché interferisce con l'uscita dell'umidità attraverso le autorizzazioni di visualizzazione e il sottile strato di fluido può essere memorizzato sotto di esso.
  6. Pulire delicatamente il telefono all'esterno. Subito dopo l'esecuzione dall'acqua, il dispositivo non è raccomandato, poiché con questa procedura, l'umidità può entrare nei chip. Se fossi a portata di mano, i tovaglioli di alcol sono a portata di mano, puoi usarli - quindi umidità più veloce per evaporare dalla superficie del telefono.
  7. Se hai un aspirapolvere a portata di mano, puoi trattare accuratamente tutte le lacune con esso. Blooding deve essere effettuato entro 20 minuti. È importante quando questa procedura non porta vicino al chalch al telefono, e anche pre-rimuovere tutta l'umidità dalla sua superficie.
  8. Dopo la pre-rimozione dell'umidità, è necessario posizionare il telefono per l'asciugatura finale. È meglio metterlo in un contenitore pieno di riso crudo o gel di silice. Lascia il telefono nel contenitore con questa sostanza per diverse ore, meglio per la notte o al giorno.
  9. Durante l'asciugatura del dispositivo nel contenitore, si consiglia di accenderlo regolarmente. È meglio controllare le condizioni del dispositivo ogni ora se l'umidità è apparsa sulla sua superficie, quindi rimuoverla con un tovagliolo morbido, quindi saltare di nuovo il telefono nel riso.

Se il telefono è caduto in acqua, come salvarlo quando non hai riso o gel di silice? Arrotolare più volte un tessuto morbido e metti il ​​telefono su di esso. In questo caso, asciutto è meglio sul davanzale.

Come determinare il telefono danneggiato o no?

Smontare se il telefono cadde nell'acqua

Quindi il telefono cadde nell'acqua, cosa fare dopo l'essiccazione? Il primo test dello smartphone può essere effettuato in un giorno dopo averlo annegato. Non sbrigarsi, poiché il primo accensione del dispositivo può causare un cortocircuito e fallire. Segui l'algoritmo:

  1. Ispezionare il dispositivo. Non dovrebbe essere perforazioni, umidità. Controllare tutte le lacune e le porte - devono essere assolutamente asciutte.
  2. Prova a accendere il dispositivo. È meglio farlo in silenzio per ascoltare suoni stranieri che possono apparire dopo il colpo dell'umidità. Se hai sentito un crackle non caratteristico, il dispositivo è stato danneggiato dall'acqua, alcune delle sue funzioni possono funzionare in modo errato.
  3. Se il telefono cadde in acqua e non si accende, prova dopo l'essiccazione per ricaricarlo. Spesso il caso del controller di potenza o della batteria stessa. Dopo aver iniziato il dispositivo sulla ricarica, testare la batteria - può fallire e mantenere la carica.
  4. Un dispositivo acceso, ma funziona con guasti, è meglio asciugare un giorno o un attributo al master.
  5. Se il dispositivo non si accende, i motivi possono essere due - la batteria è riuscita a scaricare o il dispositivo è rotto. Non puoi raramente sentire dopo che il telefono è caduto in acqua, cosa fare il touch screen non funziona, e il suono di inclusione è udito. In questo caso, il display luci più probabilmente, prova nella stanza ombreggiata per cercare di considerare se è presente l'immagine sul display. Se sei stato in grado di vedere i contorni delle icone o di altri elementi del desktop, dovresti dare al telefono al workshop. Lì sostituirai la retroilluminazione e controlla il resto dei nodi del telefono.
A volte senza l'aiuto dei workshop non può fare

Se il telefono non si accende dopo tutte le tue azioni, trova il centro di assistenza del produttore di smartphone nella tua città. Indagare sul telefono per riparare, descrivendo le circostanze dell'incidente in dettaglio.

Non consigliamo di mentire agli specialisti e provare a superare il dispositivo per riparazioni in garanzia. Anche se si rilascia il telefono nell'acqua pochi minuti dopo l'acquisizione, sarà privato della garanzia, poiché il fallimento dello smartphone non sarà colpa del produttore.

Inoltre, una storia onesta sulla rottura consentirà alla procedura guidata più veloce di trovare un guasto ed eliminarlo. Nella maggior parte dei centri di servizio, gli smartphone da incasso stanno guardando le prime ore dopo la reception, mentre i dispositivi, le cause della rottura dei cui sono sconosciute, possono volare sul tavolo da 1 a 3 giorni.

Se non vi è alcuna rappresentazione ufficiale del produttore della tua città, è possibile contattare qualsiasi altro centro di assistenza privata. Il prezzo di riparazione sarà un po 'di più, poiché gli specialisti dovranno ordinare pezzi di ricambio.

Cosa devi sapere se ti sei riunito per asciugare il telefono

Se il telefono cadde nell'acqua

L'acqua è principalmente pericolosa per i diagrammi di posta elettronica. Se hai tempo per tirarlo fuori dall'acqua, finché non arriva a loro, allora la possibilità di ripristinare le prestazioni del dispositivo sarà più alta. Nei negozi che vendono accessori per dispositivi mobili, è possibile trovare set per resuscitare il telefono dopo il successo dell'umidità, si consiglia di ottenere questo set di strumenti in anticipo.

Dopo aver caduto lo smartphone in acqua salata, è necessario pulirlo con un panno inumidito nel solito pulito. È necessario rimuovere i cristalli di sale. Attenzione particolare è pagata al vano batteria.

Sii paziente prima di accendere il telefono. Anche se sembra asciutto, continuare le procedure di rianimazione. Prima della prima inclusione, si consiglia di tenere il telefono a poche ore più vicino al corpo. Questo evaporare i residui di umidità.

Se hai accesso al laboratorio in cui si trova la camera del vuoto (ascolta, beh, qualcuno è così lì!), Puoi evaporare i residui di umidità dalle tue schede telefoniche. Per fare ciò, tenere il dispositivo nella camera per 30 minuti. In tali condizioni, anche a temperatura ambiente, acqua "bolle" ed evaporati. L'uso di questa apparecchiatura consente di rimuovere l'umidità anche con quelle parti di accesso a cui è difficile.

Spesso puoi trovare una raccomandazione per far esplodere il telefono con aria compressa (ad esempio, comprare un balcone in una radio o utilizzare il asciugacapelli in modalità aria fredda). Il getto deve essere diretto ad un angolo per tutti i contorni e connettori del dispositivo. È importante che la mongolfiera e lo smartphone fossero temperature della stanza. Se si tenta di soffiare un telefono freddo con aria calda, la condensa è formata sui suoi componenti elettronici.

Avvertenze di base per i proprietari di smartphone

Non cercare di smontare il tuo smartphone te stesso, per questo hai bisogno di conoscenze e strumenti speciali. Inoltre, è possibile ottenere uno sgradevole scarico di corrente o veleno i kernel contenuti in alcuni elementi dello smartphone. Massimo, cosa dovrebbe essere fatto sulla propria corrosione pulita dai contatti del vano batteria o dei connettori con una spazzola morbida.

Gli errori principali durante la rianimazione del telefono sono:

  • Riscaldare il telefono (i suoi elementi individuali possono sciogliersi);
  • Provare l'essiccazione nel microonde (in questo caso avrete finalmente perso non solo il tuo gadget, ma anche una stufa);
  • Un tentativo di asciugare la batteria sul radiatore di riscaldamento (se surriscaldato, la batteria potrebbe esplodere o fluire);
  • Accensione del telefono per completare l'asciugatura - Ricorda che per un corto circuito c'è abbastanza una goccia d'acqua.

Più velocemente fornirai il tuo dispositivo del tuo dispositivo, maggiore è la probabilità che verrà guadagnata normalmente e la riparazione costerà economicamente.

Se spesso cadano telefoni, allora un modo ragionevole sarà l'acquisto di una garanzia aggiuntiva, che è l'assicurazione per tali casi. Dopo l'incidente in questo caso, sarà necessario introdurre un telefono danneggiato e il certificato di una garanzia aggiuntiva. A seconda dei termini del contratto è possibile scambiare un dispositivo per una nuova compensazione monetaria.

Conclusione

Ora sai cosa fare se il telefono cadde nell'acqua e non funziona. Se hai i tuoi modi per affrontare l'umidità, puoi scrivere su di loro nei commenti, li discuteremo sicuramente con te. Chi è piaciuto l'articolo può condividerlo con gli amici.

Smartphone scivolò fuori dalle mani e entrato in una tazza di caffè? O lo hai lasciato in bagno? In generale, il telefono è bagnato, ha bisogno di essere urgentemente salvato! Naturalmente, se non sei un proprietario di Deva con un alto livello di protezione dall'umidità. Ma non dovresti immediatamente prendere un asciugacapelli o mettere un gadget sulla batteria! Molti modi in cui vengono in mente possono finire uno annegato, e non aiutarlo. Vuoi sapere quali metodi sono i lavoratori e quali no? Leggi il nostro materiale.

Preso da fonti aperte su Internet
Preso da fonti aperte su Internet

Primo soccorso al dispositivo di promozione

Gli smartphone moderni sono un design monoblocco. Tale dispositivo non smonterà. Massimo che puoi fare è pulire il telefono con un panno asciutto, estrarre la scheda SIM e una scheda SD dallo smartphone. Dopodiché, salutalo, in modo che il liquido volò fuori dai connettori.

Attenzione! I metodi funzionano se annegati un gadget in acqua dolce. La probabilità che ripristina il telefono dopo il bagno in acqua salata tende a zero.

Se lo smartphone non si accende dopo il bagno, è un buon segno. Quindi, in esso un sistema di sicurezza che ha spento il potere è stato lavorato. Pertanto, la possibilità di cortocircuito è tagliato. Dai moderni modelli di smartphone che non hanno paura dell'acqua, è possibile evidenziare: iPhone SX, Samsung Galaxy Note 9 (128 GB), Samsung Galaxy S10 (8/128 GB), Huawei P30 / Pro, Sony Xperia XZ3.

Preso da fonti aperte su Internet
Preso da fonti aperte su Internet

Asciugatura e riparazione

Quindi sei riuscito a ottenere rapidamente il gadget dal liquido. Ha vinto, e tirò fuori una scheda di memoria con SIM. Ora ne vale la pena:

  • Prendere bacchette di cotone. Incolla delicatamente nella presa di corrente, connettore per cuffie e un foro sotto il vassoio SIMOK. Non torcere lo scaffale all'interno dei connettori. Quindi lasci la pila dentro lo scafo. Basta bagnare strettamente la tua parte di cotone in modo che l'umidità rimane sulla bacchetta.
  • Lascia il gadget. Esattamente. Air Jet spot umidità e condensa. Prestare particolare attenzione ai connettori e alle articolazioni. Ci vorranno circa 10 minuti per asciugarsi.
  • Metti lo smartphone in una stanza calda, ma non sulla batteria o sul radiatore. La temperatura non dovrebbe essere superiore a 35 ° C. Come opzione - avvolgere il gadget in un panno scuro e messo sotto i raggi del sole. Si asciugherà in 12-15 ore.
  • Usa il gel di silice. Queste sono palle speciali che assorbono l'umidità. Possono essere trovati in scatole con scarpe. Il gel di silice è venduto in negozi di famiglia o fiori. Metti lo smartphone nel contenitore o nella casella e versalo con le palle in silicone al giorno.
  • Alcool isopropilico. Questo componente deve essere acquistato separatamente. Posizionare gli annegati in un bicchiere pulito o una banca in modo che sia completamente collocata a Tara. Puoi prendere un contenitore regolare. Rimuovere il telefono in alcool isopropilico. In modo che il liquido chiuda completamente il dispositivo. Lasciare per 12 ore in una stanza ventilata. Durante questo periodo, l'alcol evapora con residui di umidità.

Lyfhak! Puoi avvolgere il tuo smartphone in uno straccio e metterlo per il frigorifero sulla griglia del condensatore. Il calore si dissipa in questo posto. Allo stesso tempo, il livello della temperatura è adatto alle tue esigenze.

Preso da fonti aperte su Internet
Preso da fonti aperte su Internet

Cosa fare esattamente non vale la pena

Non meno informazioni importanti! Contiene tutte le azioni che non possono essere eseguite se sei annegato il tuo smartphone:

  • Smontare il suo bullone immediatamente dopo l'annegamento. Quindi rafforzerai la penetrazione dell'umidità in tutti i dipartimenti del telefono cellulare. In primo luogo, vale la pena di fare una procedura di asciugatura standard, e solo come ultima risorsa, smontare il dispositivo al bullone.
  • Asciugacapelli secco. L'errore più comune. Il fatto è che un flusso d'aria forte accelera il liquido all'interno del dispositivo in tutti i diagrammi e chip. E una grande temperatura e tutti paga il ripieno elettronico del gadget.
  • Includere il primo giorno. Essere pazientare. Accendi lo smartphone dopo 24 ore quando l'intera umidità foglie! Altrimenti, può essere chiuso per sempre.
  • Congelare il dispositivo. Presumibilmente la via delle persone. Il problema è che non tutti conoscono le leggi elementari della fisica. L'acqua ghiacciata basta rompere il dispositivo, o provocherà piccoli difetti e crepe.

Ecco una tale istruzione! Utilizzare e non far cadere i telefoni nell'acqua. O hai già curato il tuo smartphone? E più di una volta. È stato facile salvarlo? Scrivi nei commenti.

Scrivi nei commenti che pensi a questo. Forse ho perso qualcosa. Condividi il tuo ragionamento, improvvisamente hai un'idea brillante che vorresti condividere e rendere la vita di qualcuno un po 'meglio.

Iscriviti a canale Per ottenere notizie interessanti E Lifehaki e non diventare vittima di truffatori.

Secondo le statistiche, la causa più comune della rottura degli smartphone è la loro bagnatura. Hai lasciato cadere il telefono nel bagno o semplicemente bagnato sotto la pioggia - la probabilità è grande che il dispositivo si spegnerà per sempre. In questo caso, da fare, e quali azioni sono meglio evitare, diremo in questo materiale. E anche nel corso dei "giochi" analizzeremo altre situazioni menzionate nel titolo dell'articolo.

Cosa fare se lo smartphone è bagnato

  1. Senza panico. Prima di tutto, è necessario eliminare l'impatto di un ambiente dannoso . Tirare fuori uno smartphone fuori dall'acqua (nascondi dalla pioggia, esci dal water, ecc.). Gli esperti affermano (ma questo non è esattamente) che ogni secondo in acqua equivale al -10% alla possibilità delle successive riparazioni prospere.
  2. Deadly vuoto, tirando fuori la batteria. Se la batteria non è rimovibile, spegnere immediatamente il dispositivo mobile. Questo è necessario per eliminare il verificarsi di processi ossidativi (corrente + acqua), che sono dovuti all'installazione e agli elementi radio del dispositivo.
  3. Rimuovi elementi aggiuntivi dal telefono : Scheda SIM, scheda di memoria, stilo, ecc., Per salvarle da danni.
  4. Pulire con tovaglioli di carta (qualsiasi panno igroscopico) smartphone secco , cercando di rimuovere tutta l'umidità, che può essere raggiunta.

Suggerimento Utilizzare un aspirapolvere con un ugello speciale per succhiare l'acqua dallo smartphone, non dovresti prendere sul serio. La probabilità è alta, che si rivela l'umidità negli angoli del dispositivo (come nel caso del asciugacapelli).

cinque. Idealmente, dopo queste azioni, lo smartphone è meglio attribuito al centro di assistenza dove viene essiccato il gadget (in una camera speciale con una certa temperatura e umidità) e trattata con soluzione anti-corrosione. Se non ci sono tali possibilità, quindi procedere a un essiccatore indipendente.

6. Se hai le giuste abilità e una serie di strumenti adatti (cacciaviti in miniatura), ha senso smontare lo smartphone ai componenti ed elaborare l'alcol etilico o isopropilico. (Cotone con alcool impregnato di alcool. I watt sono meglio non usare per questi scopi - lascia i villi sul tabellone). Quest'ultimo impedisce la corrosione, riducendo il lavoro di impurità dannose (ad esempio, sali) e assorbe anche l'umidità e l'evapora rapidamente.

Invece di alcool, non è possibile utilizzare solventi, oltre a fluidi contenenti alcolici che non sono destinati all'elaborazione dell'elettronica. Se non c'è alcool a portata di mano, puoi pulire la tavola con un panno, leggermente inumidito con acqua distillata. Ciò non contiene impurità, quindi non conduce una corrente. Dopo l'essiccazione, non danneggerà l'elettronica.

7. Se non ci sono abilità, posizioniamo lo schermo dello smartphone nel pacchetto chiuso (contenitore) con riso o gel di silice per 1-2 giorni (più a lungo il processo di asciugatura, il migliore). Gel di riso e silice sono i migliori e facilmente accessibili assorbenti che assorbono perfettamente l'umidità.

otto. Dopo 48 ore, raccogliamo uno smartphone (se la batteria è rimovibile) e accendere. Ma anche se il dispositivo si accende e funzionerà come prima, non dimenticare che l'acqua che è stata dentro, distillata in distillata. E questo significa che sulla superficie dell'elettronica, in ogni caso, sono rimaste impurità condotte da corrente elettrica. Da cui segue che lo smartphone funzionerà per un po ', quindi "Molden". Pertanto, dopo tutto quanto sopra, demolire ancora il gadget al workshop per la diagnostica a pieno titolo.

Cosa fare è categoricamente impossibile:

  • Accendi lo smartphone immediatamente dopo la sua asciugatura esterna (strofinata un asciugamano, ad esempio). Soprattutto - è impossibile caricare lo smartphone.
  • Smartphone secco con un asciugacapelli. La parte del flusso d'aria calda viene asciugata la parte dell'umidità e le gocce rimanenti guideranno ancora più profonde all'interno del dispositivo. Asciugacapelli potente, in teoria, è in grado di danneggiare il ripieno elettronico anche solo alte temperature.
  • Posare il dispositivo su una batteria calda. Quasi come un essiccatore asciugatrice - il risultato sarà lo stesso.

Cosa fare se la sabbia è entrata nello smartphone

Se la sabbia è asciutta:

  1. Rimuovere la batteria (se rimovibile), estrarre la scheda SIM, la scheda di memoria E, con un pennello o spazzolino da denti, pulettiamo la fessura, i fori per la dinamica e il microfono, così come la presa di ricarica.
  2. Quindi soffiamo i fori sopra con un'aria spremuta Se ce ne è (puoi acquistare quasi in qualsiasi negozio di elettronica).
  3. Se la sabbia riparasse tanto quanto ha sentito come si sta restringendo dentro o letteralmente si schiaccia sotto i pulsanti (se hai un telefono pulsante), quindi È meglio contattare il centro di assistenza.

Se la sabbia è bagnata, quindi, rompendo lo smartphone (per quanto possibile), rimuoviamo i grani e poi sotto la prima istruzione.

Cosa posso fare:

  • Agitare il dispositivo mobile, cercando di agitare le particelle di sabbia. Molto probabilmente, scarabocchiano sempre più a fondo.
  • Blow smartphone non sito (ad esempio lo stesso asciugacapelli). Pertanto, puoi semplicemente soffiare la sabbia direttamente "nel cuore" del dispositivo.
  • Rimuovere gli elementi chiusi con uno stuzzicadenti o un ago. Quindi puoi danneggiare la membrana delle dinamiche o dei contatti nello slot di ricarica.

Cosa fare se lo smartphone surriscaldato al sole

  1. Spegni lo smartphone.
  2. Rimuovere il caso protettivo e il pannello posteriore (se c'è un'opportunità del genere) e inserire il dispositivo nell'ombra Per diverse ore (2-3 ore).
  3. Dopo che lo smartphone si raffredda, accenderlo e scaricare la batteria a zero (Mentre non si spegne). Dopo aver caricato fino al 100% e utilizzare ulteriormente il tuo smartphone. La procedura descritta è necessaria per calibrare la batteria, in cui gli indicatori provvisori di carica e scarica possono essere spostati a causa del surriscaldamento.

Cosa posso fare:

  • Smartphone di raffreddamento forzato. Ad esempio, applicando un pacchetto con ghiaccio o lo avvolto in un asciugamano bagnato.
  • Includi il tuo smartphone immediatamente dopo il raffreddamento, senza aspettare le suddette 2-3 ore. I cristalli di visualizzazione possono rispondere negativamente a un tale carico, che porterà ad esso.

Cosa fare se lo smartphone è caduto

Dopo la caduta, dovresti condurre una diagnosi indipendente, vale a dire:

  1. Visualizza visivamente per la presenza di crepe dello schermo e chip chip.
  2. Controllare le prestazioni del sensore / pulsanti fisici.
  3. Ricarica lo smartphone per assicurarsi che il tempo di inclusione non sia cambiato.
  4. Controllare gli elementi audio del dispositivo: altoparlanti e microfono, compresa la musica e chiamando qualcuno.
  5. Controllare il sensore delle prestazioni e delle impronte digitali della fotocamera (se presente).
  6. Avviare l'applicazione disponibile sullo smartphone, controlla le loro prestazioni e valutare - se il telefono non rispetta un più forte di prima.
  7. Controllare il funzionamento di tutti i servizi disponibili e le funzioni del dispositivo: Bluetooth, NFC, Wi-Fi, ecc.
  8. Controlla - se lo smartphone sta caricando.

Se tutto è in ordine, non ci sono ragioni per il panico. Altrimenti, portiamo uno smartphone in un centro di assistenza per la diagnostica professionale.

Cosa fare se lo smartphone è congelato

Se lo smartphone ha speso su un forte gelo e scaricato allo stesso tempo, è sufficiente metterlo in calore e riscaldare naturalmente. Forzato (asciugacapelli, batteria riscaldante), il dispositivo non è necessario. Dopo un paio d'ore, il gadget può essere accusato e acceso, nulla di terribile con esso accadrà: l'elettronica trasferisce le basse temperature relativamente facilmente.

Добавить комментарий